Competenze

Change management in azienda per la collaborazione inclusiva – EDIZIONE 3

Martedì 5-12-19 e 26 novembre 2024,
ore 9.00-13.00

Durata: 16 ore

Formazione in aula
Centro Formazione Esac
Via Piazzon, 40 – Creazzo

Come possiamo creare un contesto ideale che garantisca un trattamento comune e imparziale affinché le donne possano esprimersi e dimostrare il loro valore e ricoprire posizioni di leadership? L’intervento presenterà tecniche e modelli di Change Management per favorire l’inclusione e l’equità in azienda, consentendo alle persone di allenarsi a riconoscere e mitigare gli stereotipi che influenzano inconsciamente le scelte, i comportamenti e lo stile di leadership di ciascuno. In particolare, l’intervento intende rivolgersi ad un pubblico maschile per incidere in modo più profondo in imprese a conduzione maschile o in cui la presenza femminile è numericamente inferiore rispetto a quella maschile.

• Strategie e modelli di Change Management
• Concetti di inclusione, equità e diversità
• Tecniche di attivazione di buone prassi in azienda
• Strategie di coinvolgimento delle persone nei processi di inclusione
• Metodi di analisi di comportamenti o processi stereotipati
• Strategie di correzione di comportamenti o processi stereotipati

Come candidarsi
Compilare la domanda di partecipazione allegata al presente modulo e inviarla a mezzo scansione ai seguenti indirizzi paolo.tagini@randstad.it e chiara.nalotto@randstad.it entro venerdì 25 ottobre 2024. Le candidature pervenute saranno soggette a selezione condotta da una commissione appositamente designata.
Destinatari e requisiti di ammissione per 6 posti disponibili
Saranno destinatari preferenziali lavoratori, titolari e manager uomini. In modo provocatorio, quindi, l’intervento intende rivolgersi (per almeno il 70% dei coinvolti) ad un pubblico maschile, muovendo dalla convinzione che la cultura del Change Management per la collaborazione inclusiva possa incidere in modo più profondo in imprese a conduzione maschile o in cui la presenza femminile è numericamente inferiore rispetto a quella maschile. L’intervento è anche aperto a donne occupate, lavoratrici dipendenti, libere professioniste e titolari d’impresa.
E’ ammessa la partecipazione alle attività anche da parte dei destinatari coinvolti in altre iniziative finanziate nel PR Veneto FSE+ 2021-2027 o nel Programma GOL (PNRR). Tuttavia, non è ammessa la fruizione contemporanea delle medesime misure (es. reinserimento lavorativo) finanziate su iniziative realizzate nel quadro del PR Veneto FSE+ 2021-2027 (es. Work Experience) o del Programma GOL (PNRR).
Ammissione all’intervento
L’ammissione al percorso avverrà in conformità agli esiti della selezione, condotta da una commissione appositamente designata. La commissione, il cui giudizio è insindacabile, verificherà i parametri di ammissibilità (come elencato in Destinatari e requisiti di ammissione) e valuterà i candidati secondo i criteri aggiuntivi: ordine di arrivo della domanda; coerenza del profilo professionale con le tematiche proposte.
Le selezioni delle domande pervenute dai partecipanti si svolgeranno martedì 29 ottobre 2024.
I risultati delle selezioni verranno comunicati ai candidati tramite telefono o in via elettronica ai recapiti e-mail da loro forniti.
RANDSTAD HR SOLUTIONS SRL si riserva di non attivare le attività qualora sopraggiungano cause di forze maggiore che non consentano la corretta realizzazione degli interventi.
Per informazioni contattare RANDSTAD HR SOLUTIONS SRL al numero 3488224650 oppure tramite e-mail scrivendo a paolo.tagini@randstad.it e chiara.nalotto@randstad.it